Home > Stasera faccio un casino

Stasera faccio un casino

Stasera faccio un casino

Il consenso potrà essere revocato in qualunque momento, accedendo alla pagina del tuo profilo. Inserisci l'indirizzo e-mail fornito in fase di registrazione e richiedi il reset della password. In caso di problemi scrivi a platform rockol. Ci occorre da parte tua l'accettazione esplicita dei nostri termini di servizio. Dobbiamo verificare che l'email a cui è associato questo account sia veramente la tua. Ti invieremo un link di verifica all'indirizzo fornito in fase di registrazione.

Ti basterà cliccare il link. Faccio un casino. Cerca i testi delle tue canzoni preferite Trova. Faccio un casino - Coez. Jack Savoretti - racconta "Singing to strangers". Scheda artista. Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi. Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.

Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright. È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto. Mondo Marcio. MyRockol MyRockol: Ti è stata inviata un'e-mail con le istruzioni per resettare la password. E-mail Compilare il campo E-mail Il campo E-mail deve essere valido. Per poter seguire un artista occorre Prestare il consenso. Taciturnal feat. Come si muove a scatti questa città Io per te brucio i semafori Stringo le mani ai tuoi diavoli Prima che faccia luce noi dove andremo?

Occhiali Scuri feat. Eh eh eh È un mondo fatto per due Come le selle delle moto Come le stelle se le guardi sola Non è uguale senza di me Guarda da qui le luci della città E non capisco dove sia casa mia Mi chiedevo se Salto nel vuoto, vieni con me Guarda da qui le luci della città E mentre i taxi vanno via Hai detto che eri solo mia Mi chiedevo se Vanno via tutti resti con me? Vanno via tutti resti con me? Un Sorso D'ipa feat. Lucci Un sorso d'Ipa che verso sull'asfalto, graffiti di fratelli morti che girano ancora, sono rigonfi di colore occhi gonfi di dolore, chissà tu come te la stai passando, ora di più ti fai, ora da chi ti farai prestare il cuore per amare qualcun'altro?

Sono in un monolocale, a volte sto vuoto fa male e devo lottare per prendere cio che è mio, ancora non ho imparato a volare ma so sputare in un valvolare un rimedio, rime di dio. Mai fatto per la figa, per la gloria, per la fama, mai fatto per la riga o solo per la filigrana, nemmeno per fare la star o almeno non sono come una stella imparata a restare solo. Se guardi dentro i miei occhi dimmi cosa ci vedi, forse non sono più lo stesso, c'è che crescendo ti sporchi e noi ce ne siamo accorti e forse pure troppo presto.

Ne accendo una e guardo fuori, il cielo di questa città bastarda cantata in mille canzoni e sopra i tetti pian piano vanno via, effetto nostalgia, serate passate a canne e peroni, cos'è cambiato in questi anni? Scritto canzoni, calcato palchi, emozioni provate poi date agli altri, bambini testardi come tanti, con obbiettivo chiaro: Mischiando il voglio con il posso, senza scordare mai manco per un minuto che sto mondo e nostro, l'ho scritto sotto pelle con l'inchiosto da prima che la barba e i capelli facessero a cambio di posto.

Se guardi dentro i miei occhi dimmi cosa ci vedi forse non sono più lo stesso c'è che crescendo ti sporchi e noi ce ne siamo accorti e forse pure troppo presto. E non la reggi neanche tu più questa notte, rimango sveglio accanto a te, il caldo è troppo forte, rimango sveglio accanto a te aspettando che la notte vada via coi suoi perché, e non la reggi neanche tu più questa notte, rimango sveglio accanto a te, il caldo è troppo forte, rimango sveglio accanto a te aspettando che la notte vada via coi suoi perché. Mille Fogli I testi delle canzoni sono proprietà dei rispettivi autori. Ok Questo sito utilizza i cookies per ottimizzare la navigazione e monitorare il traffico. Via Cornacchia, 10 - - Caserta Reg.

Imprese di Caserta R. Caserta P. IVA Still Fenomeno. Piccolo disturbo bipolare Piccolo disturbo bipolare Piccolo disturbo bipolare Da piccolo ho distrutto un bilocale, Sentiti me, sentiti male Metti le cuffie e sentiti il mare Senti chiamare fenomeno non ti girare Ce l'hanno con me mica con te cominci male Convinci tua madre a prenderti il disco per natale se lo fai pompare forte vedi cristo Tornare Se registro fa male tipo che piange l'impianto perché registro soltanto quando qualcosa va male Se qualcosa va male dimmi chi è che paga per me se poi c'è da festeggiare siamo sempre in tre Io sono un mare in tempesta tipo che in testa siamo in tre e andiamo poco d'accordo ma sempre più che con te.

Ho smesso col credere ai grandi o almeno di credere che esistano quando ho smesso con il Crystal Ball Non do più peso alle parole di una rivista Un vero artista dicono non si rattrista no Ho smesso con certi, tipi di rum non mi facevano stare bene i giorni dopo i concerti Ho chiuso progetti, ho smesso di avere rapporti non protetti da quando non sto con te Ciao, ci vediamo? Faccio Un Casino. E Yo Mamma. La Musica Non C'e'. Volevo dirti tante cose, ma non so da dove iniziare. Delusa da Me. Ma scusa ma perché non facciamo che non ci conosciamo? Le Luci della Citta'.

Un sorso d'Ipa che verso sull'asfalto, graffiti di fratelli morti che girano ancora, sono rigonfi di colore occhi gonfi di dolore, chissà tu come te la stai passando, ora di più ti fai, ora da chi ti farai prestare il cuore per amare qualcun'altro? Mille Fogli.

Faccio un casino (Testo) - Coez - MTV Testi e canzoni

Dimmi cos'è che vuoi da me (amami o faccio un casino) Lo sai che c'è, Oggi è lo stesso, ma i cattivi ormai non vincono mai. A te che hai. il biglietto, se ancora non l'avete, potrete prenderlo in cassa stasera dalle Ascolta l'album “Faccio un casino” qui: migliori-slot.bartaaron.com Coez_FaccioUnCasino. Leggi il testo completo di Faccio un casino di Coez su Rockol. Leggi il testo completo Faccio un casino di Coez tratto dall'album Faccio un casino. Cosa aspetti? Entra e non perderti neanche una parola!. Il cosiddetto crossover tra rap e pop è ancora oggi quello che distingue la musica "Faccio un casino" il rap&pop di Coez indaga i sentimenti. Coez: il primo ascolto di «Faccio un casino», il nuovo album Coez ha giocato sul lungo termine scegliendo (oggi) lo strumento della libertà. See photos and videos from #facciouncasino hashtag. photo_library Da oggi Suburra su @netflixit E il rap italiano centra SCORRI col. Da oggi Suburra su.

Toplists