Home > Doctor jekyll and mister hyde

Doctor jekyll and mister hyde

Doctor jekyll and mister hyde

Il pomeriggio stesso il notaio va a scambiare due parole con Jekyll e lo trova con il morale a pezzi. Egli afferma di non voler rivedere mai più l'amico Hyde e dichiara di aver ricevuto una lettera da quest'ultimo portata a mano da un uomo. Quando il notaio esce di casa, chiede al domestico una descrizione della persona che ha consegnato la missiva, ma Poole dichiara che l'unica posta ricevuta consiste in circolari e che nessuno si è recato di persona per consegnare una lettera.

Quando Utterson rientra in ufficio, il suo segretario Guest riconosce la calligrafia di Jekyll nella lettera spedita dall'omicida. Il notaio si domanda, allora, il senso della menzogna narrata dal dott. Jekyll e che cosa lo spinga a difendere Mr. La polizia mette una taglia sull'assassino di Carew, ma Mr. Hyde risulta essere svanito nel nulla: Nel frattempo il dottor Jekyll riprende le vecchie abitudini, e ricomincia per circa due mesi a frequentare gli amici; poi, improvvisamente, l'8 gennaio, proprio due giorni dopo una rimpatriata a cui avevano partecipato tanto Utterson quanto Lanyon, si chiude nuovamente in casa, tornando più solitario che mai.

Questi, che pochi giorni prima era in perfetta salute ed ora appare mortalmente malato, si comporta molto vagamente ed alla fine lo congeda affermando, molto enigmaticamente, che un giorno dopo la sua morte il notaio verrà a conoscenza di tutta la verità. Utterson si insospettisce ancora di più ed invia invano una lettera a Jekyll per chiedere spiegazioni.

Quindici giorni dopo Lanyon muore. Dopo il funerale,il notaio inizia a frugare nello studio del malcapitato fino a trovare una busta con su scritto "da consegnare ad Utterson e da distruggere nel caso che lui muoia prima di me". Dentro la busta ne trova un'altra con scritto "da aprirsi esclusivamente dopo la morte o la scomparsa di Henry Jekyll". Egli nota che anche in questo caso, come nel testamento, compare la misteriosa eventualità della scomparsa del dott. Con grande professionalità Utterson prende la busta e la ripone nella propria cassaforte, deciso a non aprirla prima del tempo dovuto.

Una domenica, mentre Utterson ed Enfield sono intenti nella loro solita passeggiata, scorgono il dott. Jekyll alla finestra della sua abitazione. Il dott. Jekyll si chiude dentro improvvisamente. Alcune sere dopo lo strano episodio, Utterson riceve una visita dal domestico di Jekyll, Poole, il quale lo implora di andare con lui a casa del principale. Egli racconta che da diversi giorni la porta del laboratorio risulta essere chiusa a chiave e che una persona non ben identificata vi si è insediata. Questa ha fatto continua richiesta ai domestici di comprare uno strano prodotto in farmacia, ed ogni volta si è lamentato del fatto che quello che gli veniva portato non andasse bene.

Inoltre questa persona è piuttosto bassa e sembra ricordare Mr. Arrivati all'abitazione, i due si avviano verso il laboratorio, ma si rendono conto che la porta è chiusa a chiave; dall'interno provengono strani rumori, segno della presenza di un estraneo. Il notaio avanza l'ipotesi che il dott. Mentre rovistano il laboratorio, i due trovano una busta con un messaggio per Utterson che gli consiglia di leggere prima la busta che Lanyon gli aveva lasciato e poi, qualora volesse saperne di più, di leggere la sua confessione integrale. Il notaio, quindi, va a casa ed inizia a leggere la lettera di Lanyon. Questa racconta molto dettagliatamente di una sera in cui Mr. Questo cassetto, contenente la polvere e le componenti utili alla creazione della pozione per la reversione da Mr.

Hyde al dott. Jekyll, doveva essere recuperato direttamente dalla casa del dottore, e avendo ormai Hyde preso fisicamente e mentalmente il sopravvento sul di lui non poteva farsi vedere in giro, poiché ricercato per l'assassinio di Carew ma Jekyll aveva un disperato bisogno della pozione per poter reprimere Mr. Il Dottor Lanyon rispose che, arrivati a quel punto, desiderava far luce fino in fondo sulla faccenda. Dopo aver letto il racconto di Lanyon, Utterson si accinge a leggere la lunga confessione che ha trovato a casa del dottor Jekyll, la quale svela con ogni dettaglio la doppia personalità dell'amico. Durante i suoi studi sulla psiche umana e le riflessioni morali sulla propria condotta, il dottor Henry Jekyll giunge ad una conclusione: Passando non senza esitazioni dalla teoria alla pratica, Jekyll miscela varie sostanze ed ottiene una pozione dagli effetti straordinari.

Essa destruttura l'unità dell'essere umano e conferisce esistenza propria e distinta alle inclinazioni nascoste ma presenti nell'animo: Sperimentando la pozione su di sé, il dottor Jekyll subisce una trasformazione tale da far emergere la sua seconda natura, quella delle sue inclinazioni attratte dal male, soppiantando completamente la propria identità personale. Finché ne dura l'effetto, diventa un altro essere con diverso corpo e diversa psiche: Mister Edward Hyde che in inglese suona come to hide , nascondere. Assumere una seconda volta la pozione nasconde di nuovo la natura malvagia e consente il restaurarsi dell'identità precedente.

Le due identità, quindi, sono separate sia nell'aspetto fisico come nelle dinamiche psichiche. La prima identità resta il dottor Jekyll: La riflessione di Stevenson sulla natura umana, tuttavia, va oltre questa semplice scissione, dal momento che sia Jekyll sia Hyde hanno memoria dell'alter ego. Jekyll narra poi di come col tempo abbia perso il controllo della situazione, non riuscendo più a resistere alla tentazione di trasformarsi con la pozione in Mister Hyde, che si è fatto nel frattempo sempre più forte. Jekyll è quindi costretto a bere sempre più frequentemente la pozione per riprendere il suo normale aspetto. Capisce allora che la sua provvista originale doveva essere contaminata e che fu proprio questa ignota impurità a conferirle la sua efficacia.

Come il coevo Oscar Wilde , anche Stevenson appare, in quest'opera, affascinato dall'analisi del male e delle ambiguità dell'animo umano. Nel racconto, che colpisce innanzitutto per la trama avvincente e per un genere misto fra giallo , noir , thriller d'azione e racconto del mistero e del terrore , viene evidenziato in maniera molto significativa quel naturale "sdoppiamento" che caratterizza ed è presente in ogni essere umano e che si configura come una rottura dell'integrità della persona, come la scissione del Bene dal Male e, in definitiva, come lo "sdoppiamento" della stessa coscienza umana. Come fare, allora, a separarli? L'analisi stevensoniana parte infatti dalla constatazione di una diuturna conflittualità fra due dimensioni [ Benché queste personalità, sempre in contrasto tra loro, sono per natura contrapposte, lo stesso Jekyll ammette che nell'animo umano possano esserci infinite sfaccettature delle stesse e che la manifestazione era condizionata sia dalla potenza del filtro utilizzato sia dallo stile di vita condotto dalla persona.

La netta divisione tra se stesso e Mr. Hyde, spiega ancora Jekyll, è stata soprattutto influenzata dallo stesso stile di vita che rigido come era non dava abbastanza sfogo a quello che poi diventerà Hyde. Jekyll isola la parte cattiva Hyde da quella buona Jekyll , permettendo in tal modo che una sola persona potesse seguire due strade completamente opposte, e realizzarsi in entrambe, che ambedue le parti che sentiva ambivalentemente sue potessero esprimersi.

La storia narra infatti delle nequizie, delle infamie e dei delitti commessi dall'alter ego dello stimatissimo dottor Jekyll, uomo rispettato all'interno della moralissima società vittoriana sia per il suo nobile lavoro sia per la sua invidiabile condotta morale, che, osando faustianamente e inavvertitamente sfidare la natura e le sue leggi, ha sentenziato e deciso la propria condanna e la propria fine. Hyde si configura come un essere spietato, primordiale, a tratti quasi meccanico, emblema del demonio e della scelleratezza umana, colui e il solo che, "nel novero degli umani, era il male allo stato puro" , come appare chiaro da questo estratto che riporta i pensieri del notaio Utterson dopo l'inquietante incontro con Hyde:.

Una sfida contro la natura, quindi, quella di Jekyll fermamente convinto della sua capacità di gestirne gli effetti , ma anche un peso troppo grande, che né la sua anima né il suo corpo, entrambi vittime di continui e incontrollabili mutamenti e trasformazioni , riusciranno più a sopportare. Hyde ma anche alla propria. Nel romanzo di Stevenson, il personaggio di Edward Hyde viene descritto da chi l'ha visto in maniera confusa; tuttavia, tutti i testimoni sono concordi sull'impressione di angoscia e di malvagità che Mr.

Hyde trasmette. Un altro particolare notato da coloro che l'hanno visto è un'impressione di deformità fisica, sebbene il malvagio personaggio non fosse realmente storpio. Fisicamente, Mr. Hyde viene descritto come agile ma "piccolo di statura"; è inoltre particolarmente villoso. Questo contraddice in parte l'immagine popolare di Mr. Hyde come una sorta di scimmione, che ricorre specialmente nelle parodie e nei fumetti: La figura di Mr. Hyde-scimmione viene anche ripresa nel fumetto La Lega degli Straordinari Gentlemen di Alan Moore , in cui il personaggio è gigantesco; tuttavia Jekyll afferma in un colloquio che inizialmente Hyde era più piccolo di lui e, nel secondo volume, Mr.

Hyde stesso dichiara di essere stato, all'inizio, quasi un nano, e di essere cresciuto con il tempo. Nel film La leggenda degli uomini straordinari , liberamente tratto dal fumetto di Moore, Mr. Hyde presenta un aspetto piuttosto particolare: Tuttavia nel film il carattere di Hyde si dimostra piuttosto servizievole e leale con i compagni, specialmente con il capitano Nemo.

Il racconto ha avuto innumerevoli versioni teatrali, cinematografiche e a fumetti, oltre a numerose parodie. Il racconto è stato ripreso molte volte e rappresentato sotto le più svariate forme, in decine di versioni cinematografiche di vari paesi. Tra le apparizioni più recenti dei personaggi del romanzo di Stevenson vi è il film La leggenda degli uomini straordinari del tratto dal fumetto La lega degli straordinari gentlemen , nel quale il personaggio di Henry Jekyll si unisce ad altri famosi personaggi del romanzo d'avventura e del fantastico dell' Otto - Novecento , come Allan Quatermain , il capitano Nemo con tanto di Nautilus , l'uomo invisibile , Tom Sawyer , Dorian Gray , Mina Murray una maestra di scuola vampirizzata da Dracula e persino il mozzo del Pequod, Ismaele di Moby Dick , per combattere contro il nemico giurato di Sherlock Holmes , il professor Moriarty.

Tutto inizia quando Jekyll, interessato agli studi sulla psiche umana, scopre attraverso una droga di potersi trasformare nel suo alter ego Hyde: Un bicchiere e Jekyll si trasforma, commette peccati senza rimorso, un altro e ritorna il solito Jekyll. Dapprima Hyde se la prende in modo brutale con una bambina lasciando tutti senza parole; in seguito si scaglia e assassina un signore anziano, Danvers Carew, una personalità molto amata dai cittadini londinesi. Jekyll non riesce più a controllare la sua parte malvagia che si vede crescere, acquistare sicurezza, piena coscienza di sé e dei propri naturali istinti.

Ma il tentativo di eliminare la sua parte malvagia fallisce miseramente e il problema si ripresenta solo pochi mesi dopo. Hyde utilizza e si impossessa completamente del corpo di Jekyll. Ma nemmeno questa soluzione risolverà i problemi del Dottor Jekyll. Il romanzo è stato pubblicato nel e viene ambientato in una società in cui la prosperità è in fase nettamente calante, il predominio inglese è minacciato e ne conseguono disoccupazione e malessere sociale. Insopportabili insomma.

Dal punto di vista morale, bisogna cercare di non dare libero sfogo ai nostri istinti più bassi, per non arrivare a comportamenti esagerati che sfociano nel male per se stessi e per gli altri. Il narratore della vicenda è Utterson che, sia per i rapporti amichevoli che professionali con i protagonisti, riesce a comporre il mosaico della vicenda. Stefano Moraschini si occupa di web dal un millennio fa! Legge e scrive su, per, in, tra e fra molti siti, soprattutto i suoi, tra cui questo.

Dr. Jekyll e Mr. Hyde, ecco chi potrebbe essere lo psicopatico che ispirò il romanzo | Il Mattino

La lotta tra Dottor Jekyll e Mr. Hyde è quella in ognuno di noi tra bene e male, Io, Super-io ed Es esplicitati da Stevenson prima dello stesso. Lo strano caso del Dottor Jekyll e del signor Hyde: leggi il riassunto breve, analisi e significato del romanzo di Stevenson con la possibilità di. Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde (Strange Case of Dr Jekyll and Mr Hyde, ) è un racconto gotico dello scrittore scozzese Robert Louis. Robert Louis Balfour Stevenson ( Edimburgo, 13 novembre – Vailima. Robert Louis Stevenson nasce il 13 novembre a Edimburgo e 36 anni dopo scrive Lo strano caso del dottor Jekyll e di mister Hyde. Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce. Introduzione. Lo strano caso del Dottor Jekyll e del signor Hyde (The Strange Case of Dr. Jekyll and of Mr. Hyde), è un romanzo breve dello scrittore scozzese .

Toplists